Informazioni Storiche

Nel 1977 è stata costituita la Confederazione di Azione Popolare Italiana – C.A.P.IT. – organismo che ha lo scopo di svolgere nel vasto campo del tempo libero una capillare attività sociale, culturale, ricreativa, turistica, sportiva e del volontariato con strutture organizzative nazionali, regionali e provinciali.

Tale organismo è stato riconosciuto con Decreto del Ministero dell’Interno n. 12000.A(68) ed è stato annoverato tra quelli aventi carattere assistenziale ai fini della estensione, in favore degli iscritti, delle disposizioni di cui all’art. 20 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 640 e successive modificazioni ed integrazioni.

E’ stato inoltre iscritto ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 14 novembre 2001 n. 471, in attuazione della legge n. 383/2000, al n. 3 nel Registro nazionale delle Associazioni di promozione sociale in data 17 maggio 2002.

Come si evince dallo Statuto i mezzi finanziari della C.A.P.IT. sono costituiti da proventi del tesseramento e da contributi pubblici e privati.

Le Federazioni aderenti alla C.A.P.IT., distinte per campo di attività, sono le seguenti:

F.I.SP.E. – sport e pensionati; E.N.A.T. – arti e tradizioni popolari; F.I.A.L. – attività letterarie; CAPITOUR – turismo; Federazione Enogastronomica; F.I.A.F. – Federazione Italiana Arti Figurative.

Attraverso le suddette Federazioni – che svolgono attività artistico-culturale, turistico e dello spettacolo – sono associati numerosi sodalizi.

Sul territorio nazionale le Presidenze Regionali e Provinciali C.A.P.IT. hanno costituito un migliaio di circoli affiliati direttamente alla Confederazione, con un complessivo numero di soci di circa 120 mila unità.

I soci della Confederazione, in possesso della tessera annuale C.A.P.IT., possono fruire oltre che di una copertura assicurativa dai rischi derivanti dall’esercizio del tempo libero, di varie agevolazioni nei settori dello spettacolo, ricreativi, commerciali, bancari, assicurativi et cetera in virtù di apposite convenzioni, stipulate dalla Presidenza Nazionale e dalle sedi periferiche, con varie Società e Ditte.

Inoltre, attraverso i Circoli di appartenenza, i soci possono partecipare a tornei sportivi, rassegne folkloristiche, gare, convegni, spettacoli vari, mostre et cetera.

Le Presidenze CAPIT, esistenti nel 60% circa dei capoluoghi di provincia e regione, sono coordinate dalla Presidenza Nazionale con sede in Roma – Via Sistina, 23 – 00187 (tel. 06/4747120 – anche fax – 06/4740661 – e-mail:capit_roma@libero.it – sito web: www.capitpresidenza.info) che ha il compito di indirizzarne l’attività secondo i fini istituzionali della Confederazione fornendo spesso direttamente o indirettamente i mezzi finanziari necessari alla realizzazione delle più significative manifestazioni.